281342560_5117023018347260_3353276548212651206_n_edited.jpg

Un pò di me!

  • Facebook
  • Instagram
  • Whatsapp
  • YouTube

A 15 anni inizio, dopo qualche mese di chitarra, a suonare il basso. Tuttavia la musica resta un hobby per diversi anni. Inizio così a suonare con varie band del posto, con le quali giro vari locali toscani. Comincio quindi a sentire la necessità di iscrivermi ad una scuola di musica, e riesco ad entrare all’Accademia Musicale Lizard, a Fiesole(FI), facendo un percorso da manuale, con risultati ottimi. Nel 2012 la musica diviene quindi ufficialmente il mio lavoro. Inizio un intensa attività live e a svolgere lezioni private di basso e teoria musicale. Inoltre mi avvicino al mondo del jazz e inizio a suonare quasi esclusivamente il basso fretless, terminando nel frattempo la Lizard, diplomandomi col massimo dei voti e mensione speciale. A Gennaio 2015 divento ufficialmente il Bassista di Diletta Landi (che diventerà anche mia moglie!!!). Proprio con lei inizio a suonare su palchi importanti come l'Ariston di Sanremo e molti altri. Nel frattempo inizio a collaborare con diversi artisti in studio. Attualmente oltre a suonare con Diletta Landi (con cui ho varie formazioni) faccio parte di una delle più importanti cover band ufficiali dei Pooh, i Viva, con i quali suono in tutta Italia. I miei studi continuano, e tra i principali insegnanti posso citare Matteo Giannetti, Federico Gori, Massimo Morriconi, Scott Devine etc.
Ho scritto vari libri sul basso elettrico:
- Teoria e pratica del basso elettrico, vol 1 (2015)
- 400 esercizi di livello avanzato per Basso Elettrico (2018)
- Bass Transcriptions of The Complete Discography of Queen (2020)
- The Best of Jaco Pastorius (70 bass transcriptions) (2020/21)
- Jaco Pastorius: The complete study (2021)
- Corso completo di Armonia applicata per bassisti (2021)
- John Deacon: The complete study (2021)
- Imparando il Walking Bass (2021)
- L'officina del basso elettrico (2021)
- Il basso fretless (2022)
- Jaco Pastorius: complete study vol.2(2022)
- Red Canzian (Pooh): oltre 40 trascrizioni di basso

Per quanto riguarda le mie influenze musicali è veramente complicato poter riassumere in poche righe, diciamo che ho sempre amato particolarmente il Rock anni 70 e la musica italiana degli anni 60. Poi con gli anni mi sono avvicinato molto alla Fusion, al Funk e al Jazz. Ma sono uno che per farla breve ascolta da Bach a Patty Pravo!!! 
I bassisti che mi hanno influenzato di più sono Jaco Pastorius, John Deacon dei Queen, Flea dei Red Hot, Sting, e tanti tanti tanti altri!